GT CUP OPEN – PAUL RICARD (FRANCIA) 27-28 Aprile 2019

GT CUP OPEN – PAUL RICARD (FRANCIA) 27-28 Aprile 2019.

Primo evento della nuova stagione con due gare a Le Castellet (Paul Ricard) in Francia.
Per Solieri un weekend intenso ed elettrizzante, pieno di imprevisti, di inconvenienti ma anche di successi.
L’imprevisto è stato il dover partire ultimo, dai box, in gara 1, l’inconveniente è stato il ritiro per guasto della macchina all’ultimo giro dopo aver raggiunto la terza posizione sempre in gara 1, il successo è stata la vittoria assoluta nella splendida gara della domenica.
Solieri a bordo della Lamborghini Huracan, supportato dal team Antonelli, ha veramente fatto parlare di sé.

Glauco:

“Grazie al mio management è stato raggiunto un accordo per partecipare al nuovo Campionato Europeo del GT Cup Open insieme alla Lamborghini del Team Antonelli Motorsport.
L’attività fisica di quest’inverno e i test effettuati con il Team Antonelli hanno permesso di ottenere ottimi risultati fin da subito. La concorrenza è agguerrita, i piloti iscritti sono veloci ed esperti, infatti già dalle prove libere i tempi registrati
erano molto ravvicinati: ho registrato un ottimo primo tempo, considerando che i primi 10 stavano dentro a un secondo.
Il sabato in gara 1, grazie a un ottimo tempo ottenuto in qualifica, sarei dovuto partire dalla prima fila, ma a causa di un’uscita ritardata dai box ho dovuto effettuare la partenza in fondo allo schieramento. Ciò mi ha permesso di dare vita a una bellissima gara tutta in rimonta fino a raggiungere la terza posizione assoluta.
Purtroppo però all’ultimo giro mi sono dovuto ritirare a causa della rottura di un semiasse.
Nonostante tutto non ci siamo lasciati abbattere: il Team ha lavorato intensamente per ripristinare la Lamborghini e il giorno dopo ho avuto la possibilità di qualificarmi terzo.
In gara 2, partendo dalla se conda fila ho mantenuto sempre un buon ritmo cercando di non distaccarmi troppo dai primi due che guidavano velocissime Mercedes GT.
Dopo il pit-stop sono passato in testa e, senza perdere ritmo e concentrazione, ho tagliato il traguardo primo.
Dedico questa vittoria alla mia famiglia e naturalmente a chi crede in me e mi sta vicino.
Con il Team Antonelli abbiamo dimostrato di essere protagonisti, insieme.
Non vedo l’ora di essere nuovamente presente al prossimo appuntamento che sarà l’8-9 giugno sul circuito di Spa.”

 

Guarda tutta la PhotoGallery