GT Sprint Mugello

Come da pronostico la pista del Mugello si è rivelata IMG_3368dura e difficile per le sue caratteristiche non propriamente adatte alla Porsche ma Glauco ne esce con due risultati positivi nelle gare del week end che gli consentono ancora di mantenere la seconda posizione assoluta nel Campionato Gt Sprint.

Molto buona la partenza di gara 1 che vedeva Glauco partire dalla seconda fila in quarta posizione e portarsi alla prima staccata davanti ad Ivan Capelli in seconda posizione.

Bello il duello con l’ex pilota di F1 Ivan Capelli poi perduto a causa del degrado dei pneumatici della Porsche di Glauco che si doveva accontentare alla fine di un quinto posto.

IMG_3319Gara 2 ancora una buona partenza per il pilota della Porsche che con un sorpasso si porta in terza posizione poi purtroppo dopo un’escursione fuori pista termina quarto assoluto.

Glauco: E’ stato un fine settimana importante in termini di Campionato perché sapevamo di essere svantaggiati sui nostri diretti avversari in questo Autodromo ostico alle Porsche. Di conseguenza i punti acquisiti ci consentono di mantenere la seconda posizione assoluta e di potere ambire ancora alla vittoria finale nel Campionato. Personalmente mi sono divertito nel confrontarmi sportivamente con un grande Pilota come Ivan capelli. Adesso ci prepariamo con il Team Autorlando per la prossima trasferta in Ungheria all’Ungaroring e siamo più concentrati che mai.