BUDAPEST (Ungheria) – 5.6.7. LUGLIO 2019

A BUDAPEST PUNTI IMPORTANTI PORTANO SOLIERI E IL TEAM ANTONELLI SECONDI ASSOLUTI IN CAMPIONATO.

A SPA si è svolto il secondo appuntamento del campionato GT Cup Open 2019. In un weekend molto intenso, nonostante la cattiva sorte, Solieri e il Team Antonelli, hanno vinto ancora gara 2, grazie alle loro innegabili capaci

Glauco:

“Insieme al Team Antonelli ho fatto un buon lavoro piazzandomi in entrambe le qualifiche terzo assoluto.

Le gare sono state molto avvincenti e, nonostante i 20 secondi in più che dovevo scontare come da regolamento per le recenti vittorie, sono riuscito a piazzarmi in ottime posizioni e a essere sempre competitivo.

Grazie all’ottima strategia messa in campo dal mio Team in gara 1 ho portato la mia vettura al traguardo in terza posizione assoluta e prima di classe.

In gara 2 ci siamo praticamente ripetuti vincendo la classe di merito e arrivando quarto assoluto. Ora siamo in lotta per vincere il Campionato.

Sono veramente contento per me e per chi mi é sempre vicino. Mi piacerebbe vincere questo Campionato; all’età di 54 anni sarebbe una bellissima soddisfazione.

Penso possa essere un messaggio positivo per tanti, un incentivo a non mollare mai, a credere in sé stessi senza lasciarsi influenzare dagli inevitabili episodi difficili che la vita ci costringe ad affrontare.

Contro ogni avversità, come il BOP (Balance Of Performance), che in questo momento danneggia molto la nostra Lamborghini, e contro il livello di pilotaggio molto alto di giovani piloti agguerritissimi, mi trovo a sfiorare il vertice della classifica, insieme al Team Antonelli, verso il quale sono riconoscente per la fiducia e per il buon lavoro in pista.

Ora torniamo al lavoro per essere presenti e competitivi in terra inglese a Silverstone il prossimo settembre. Avanti tutta”

 

Guarda tutta la PhotoGallery